giovedì 26 giugno 2014

L'importanza di scegliere i propri clienti



Quello che sto per dirvi è un concetto di un’ importanza ESTREMA per qualsiasi attività e a maggior ragione per un’ attività ristorativa.

Oggi parleremo di TARGET e di quanto sia importante decidere chi sia il vostro cliente ideale.

Una delle idee più sbagliate nel marketing è quella di voler ad ogni costo accontentare tutti, presentare una varietà di prodotti tale da piacere al maggior numero di clienti.

Vi spiego perché:

  • Qualsiasi cosa facciate, il vostro ristorante NON  PIACERA’ MAI  A TUTTI, ci sarà sempre chi vi criticherà
  • Creare una grande varietà di prodotti crea una enorme confusione nella mente del cliente, tale da non permettergli di identificarvi con una IDENTITA’ specifica, state facendo l’ esatto opposto di quello che potrebbe permettervi di avere successo, ossia un buon POSIZIONAMENTO
  • Creare una grande varietà di prodotti significa sprecare un sacco di energie e non specializzarsi mai in qualcosa, per quanto siate bravi non potrete mai essere i migliori in tutto.
  • Creare un ristorante che possa piacere a tutti significa creare un locale anonimo, senza un’ impronta precisa, senza una identità forte con il rischio di ottenere l’effetto contrario, invece di piacere a tutti probabilmente non piacerai realmente a nessuno.


Ricapitolando, l’ idea di vincere la crisi offrendo tutto per tutti è un grandissima cazzata e probabilmente sarà la causa principale del vostro fallimento.

Una delle cose invece, che potrebbe realmente fare la differenza è quella di IDENTIFICARE LA PROPRIA CLIENTELA.

In parole povere fare un vero e proprio identikit del tipo di cliente a cui voi volete rivolgervi come ristoratori, il che porta un sacco di vantaggi:

  • Rivolgendosi ad un target specifico conoscete in anticipo i bisogni della vostra clientela potendo creare un’ offerta su misura, ossia:
o   Creare piatti che piacciano ai VOSTRI clienti. Se voglio che il mio target di riferimento siano “gli amanti della carne alla brace” sarà più facile creare piatti ad hoc piuttosto che dover creare piatti che piacciano a tutti
o   Creare un ambiente adatto alla VOSTRA clientela
o   Impostare il servizio in modo appropriato
o   ……….
  •  Eviterete in modo drastico affluenza di clientela che non apprezzerà il vostro locale, diminuendo enormemente il passa parola negativo
  • Potete concentrarvi su piatti specifici, diventando così i migliori della vostra città in………..
  • I clienti presenti nella vostra sala saranno tutti di un certo tipo e la gente adora stare in mezzo ad altra gente simile. E’ il concetto di “offerta indotta”, il cliente fuori dal locale rappresenta la domanda ma una volta seduto al vostro tavolo diventa parte dell’offerta influendo sull’ ambiente e sul clima che si crea nel vostro locale. In parole povere l’avvocato non vuole stare accanto al muratore e viceversa.
Naturalmente tutto questo non deve diventare chiaro solo per voi ma soprattutto per i vostri clienti e per far questo tutto è necessario comunicarlo in modo chiaro, a costo di dire, ad esempio:

“Vuoi spendere poco? Ti consiglio di scegliere altri ristoranti poiché nel mio la qualità la pagherai cara”

“Sei vegetariano o vegano? Gira alla larga dal nostro braciere”

Da evitare è l’errore in cui si può incappare estremizzando questo concetto.

Trovare un target di riferimento è corretto, rivolgersi ad una nicchia di mercato è corretto, creare un’offerta troppo specifica è altamente rischioso.
Se apro un ristorante vegano in un paese di 500 abitanti ultra sessantenni  in cui c’è una forte cultura per la carne a tavola probabilmente fallirò.

Ricapitolando il tutto possiamo dire che un corretto processo per avere un locale di successo è:

  1. IDENTIFICA IL TUO TARGET DI RIFERIMENTO
  2. CREA UN SERVIZIO SU MISURA PER IL TUO CLIENTE SOTTO TUTTI GLI ASPETTI
  3. COMUNICA CON LUI IN MODO CHIARO


I concetti che hai appena letto possono realmente fare la differenza per il successo del tuo locale, per questo ti invito a scoprire cosa puoi fare per te stesso su www.professioneristoratore.it


CLICCAQUI se invece vuoi essere contattato (naturalmente senza impegno) per ricevere qualsiasi tipo di informazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Intervista ad Andrea Fontana, ristoratore e relatore all'evento Professione Ristoratore Revolution 2018

Ospite della giornata del nostro blog è Andrea Fontana, titolare della trattoria Il Gabbiano situata a Corte de' Cortesi (CR). An...